TOP

Cosa fare in caso di incidente d’auto all’estero?

L’estate è nel suo pieno fulgore e a breve inizierà un vero e proprio esodo dalle grandi città. La domanda che in molti viaggiatori si pongono è: cosa fare in caso di incidente d’auto all’estero inflatable bouncers?

Forse, per colpa della crisi, non faremo vacanze lunghissime e non percorreremo chilometri interminabili per risparmiare sul carburante, oppure decideremo di risparmiare sull’alloggio e guideremo fino alle mete più lontane, perché no, anche in Europa.Inflatable Castle

Bene, ora fate i relativi scongiuri, ma certe informazioni è necessario fornirle: sperando che non accada nulla di spiacevole, riteniamo molto utile informare su come comportarsi in caso di sinistro in Europa.

Qualora dovesse avvenire un incidente in uno tra i Paesi che appartengono allo Spazio Economico Europeo (oltre all’Unione Europea, anche l’Islanda, il Lichtenstein e la Norvegia), colui che ha subito il danno potrà individuare l’assicuratore estero del veicolo che ha provocato il danno e il mandatario per la liquidazione dei sinistri nominato in Italia dall’assicuratore estero, tramite una comunicazione all’ISVAP. Se entro 3 mesi il danneggiato non avesse ricevuto ancora una risposta, potrà chiedere un intervento al CONSAP, organismo che interverrà anche nell’eventualità il responsabile dell’incidente non sia stato identificato.chong qi cheng bao

Qualora invece l’incidente avvenga con un veicolo immatricolato al di fuori dello Spazio Economico Europeo (fatta eccezione per la Svizzera, per la quale sarà possibile inoltrare la domanda all’ISVAP), la domanda di risarcimento danni dovrà essere inoltrata all’assicuratore o al proprietario del veicolo estero.

Infine, qualora l’incidente avvenga con un veicolo immatricolato in un Paese che non è quello dove è avvenuto il sinistro, la richiesta dovrà essere inoltrata al Bureau del Paese dove si è verificato l’incidente: l’elenco degli uffici è presente sul retro di ogni Carta Verde.

Leggi Tutto
TOP

Il check up dell’automobile prima delle vacanze

Prima di partire per le vacanze è necessario fare un piccolo check up della propria automobile per essere certi di avere una vettura sicura al cento per cento e anche per non incorrere in multe che possono essere tranquillamente evitate. asics gel lyte Adidas Zx 850 Homme Adidas Zx 500 Og Femme Zapatillas TANJUN Per prima cosa è necessario controllare il corretto funzionamento dei tergicristalli e delle luci. offre Coque pour Huawei mu legend zen botte ugg pas cher Nike Roshe Run Femme Nike Air Max 90 Femme Léopard NIKE AIR JORDAN 11

I tergicristalli non solo devono funzionare in modo corretto ma non devono neanche lasciare aloni o segni sul vetro. Fjallraven Kanken Sale New Balance 996 femme Womens Air Jordan 8 Nel caso in cui dovessero lasciare segni di questa tipologia è più che sufficiente cambiare la loro gomma che comunque è sempre consigliabile portare con sé in modo da poterla cambiare anche durante il viaggio in caso di necessità. louboutin chaussure Soldes Chaussures 2017 Nike Air Max Thea Femme Noir cheap bns gold Contestualmente al controllo dei tergicristalli è necessario anche controllare la presenza dell’acqua per la pulizia dei vetri e nel caso aggiungerne il quantitativo necessario. coque iphone France Asics Gel Lyte 3 Femme Bleu adidas gazelle homme I fari, le frecce e gli stop devono funzionare in modo coretto ed è anche necessario munirsi di luci sostitutive in caso queste dovessero bruciarsi proprio durante il viaggio. adidas stan smith femme asics gel nimbus 15 femme asics pas cher Un altro controllo che deve necessariamente essere fatto riguarda i pneumatici. coque samsung galaxy Nike Dunk High femme bottes ugg australia nike air max 2016 zwart I pneumatici devono infatti essere integri e non troppo usurati se non vogliamo rischiare di incorrere in incidenti di vario tipo perchè la macchina non riesce più a tenere molto bene la strada. air jordan xx9 for sale cheap Nike Air Max 97 Femme escarpin louboutin Adidas Zx Flux Homme Grise Von Miller Texas A&M Jersey Nel caso i nostri pneumatici fossero troppo consumati è ovviamente necessario cambiarli. uggs pas cher Asics Femme È necessario anche assicurarsi che la pressione dei pneumatici sia perfetta. mu legend redzen chausson ugg nike kwazi enfants Rod Carew Jersey Questo controllo può essere effettuato direttamente a casa se siete in possesso di un manometro oppure in una qualsiasi stazione di servizio o di rifornimento. Coque huawei Outlet adidas pure boost timberland outlet asics gel noosa tri pas cher chaussures timberland Infine è necessario controllare l’olio, il liquido dei freni e i filtri dell’aria e la presenza in macchia della ruota di scorta, degli attrezzi, del triangolo di segnalazione e del giubbino di sicurezza.

Leggi Tutto